Questo browser non è aggiornato. Si prega di passare a un altro browser per essere in grado di utilizzare il nostro sito web nella sua interezza.

H100 - H180 D

Pesante ma molto agile

Movimentazione precisa e rapida di carichi pesanti

I carrelli elevatori termici della serie H100 - H180 D sono in grado di spostare anche carichi molto pesanti in modo preciso, veloce e a basso consumo, offrendo così prestazioni di gran lunga superiori rispetto ai modelli concorrenti. Ciò viene reso possibile dalla trasmissione idrostatica di Linde, che permette di spostare i carrelli di grossa portata con precisione millimetrica. L’operatore può passare in modo veloce e fluido dalla marcia in avanti alla retromarcia, mentre i moderni motori diesel forniscono una coppia elevata e consumi di carburante ridotti.

Proprietà

Sicurezza

Gli ampi vetri e il vetro frontale curvo forniscono all'operatore un'ottima visibilità. Anche la visibilità posteriore è stata ottimizzata, in quanto il contrappeso riduce gli angoli ciechi dietro al carrello elevatore. Inoltre, la cabina si trova esattamente al centro e in posizione anteriore. Il sistema di monitoraggio del sedile blocca il sistema idraulico di marcia se il conducente non è seduto all'interno del carrello. Durante la retromarcia, il carrello elevatore di grossa portata emette un segnale acustico di avviso molto forte (85 dB), che mette in guardia i pedoni e gli altri mezzi.

  • Eccezionale visibilità a 360°
  • Monitoraggio del sedile
  • Contrappeso e montante con visibilità ottimizzata
  • Freno di parcheggio con innesto automatico

Ergonomia

Durante lo sviluppo dei carrelli elevatori di grossa portata si è puntato soprattutto sulla creazione di una postazione di lavoro ergonomica. Ecco perché, per esempio, diversi supporti in gomma separano la cabina dal telaio e dal motore, minimizzando così le vibrazioni e gli urti trasmessi all'operatore. L'ergonomia della postazione di lavoro viene assicurata inoltre dal bracciolo e dal piantone dello sterzo regolabili in altezza, nonché dal sedile regolabile con ammortizzazione idraulica. La doppia pedaliera Linde facilita le operazioni quotidiane dell’operatore e previene l'affaticamento, grazie alla corsa breve dei pedali.

  • Cabina con supporti in gomma
  • Sedile con ammortizzazione idraulica
  • Funzionamento del carrello elevatore con minore impiego di energia
  • Bracciolo e piantone dello sterzo regolabili in altezza

Movimentazione

I carrelli elevatori termici H100 - H180 D operano secondo il principio "Power on Demand": la velocità del motore viene regolata in base alla quantità di energia richiesta. Il motore, quindi, funziona sempre nel modo più efficiente possibile, con conseguente risparmio di carburante. Il sistema idrostatico Linde ad azionamento continuo garantisce, invece, eccellenti prestazioni di movimentazione, poiché il conducente può accelerare senza la necessità di avere frizione e cambio. Inoltre, il carrello elevatore rallenta automaticamente non appena il conducente lascia il pedale dell'acceleratore. Il Linde Load Control, inoltre, permette di controllare con estrema precisione altezza di sollevamento e posizionamento forche.

  • Motori diesel con coppia elevata
  • Consumo di carburante ridotto
  • Trasmissione idrostatica diretta
  • Movimentazione precisa del carico grazie al Linde Load Control

Service

La trasmissione idrostatica diretta sviluppata da Linde non solo non è soggetta a usura, ma funziona anche senza cambio, frizione, differenziale e freni a tamburo. Pertanto, i costi per la manutenzione del carrello sono notevolmente ridotti. Il "service box" laterale garantisce una rapida esecuzione degli interventi di manutenzione: i meccanici hanno accesso diretto ai filtri, alle batterie, al serbatoio del liquido lavavetri e al connettore di diagnostica. Per gli interventi nel vano motore, la cabina può essere inclinata lateralmente tramite una pompa elettroidraulica.

  • Sistema di trasmissione non soggetto a usura
  • "Service box" laterale
  • Facile accesso al vano motore

Dati tecnici

Model Portata/Carico Distanza del baricentro (centro di gravità) Passo Raggio di volta Velocità, con / senza carico
H100/1200 10,0 (t) 1200 (mm) 3300 (mm) 4578 (mm) 29,7 / 30 km/h
H100/600 10,0 (t) 600 (mm) 2960 (mm) 4092 (mm) 27,9 / 30 km/h
H120/1200 12,0 (t) 1200 (mm) 3300 (mm) 4578 (mm) 29,7 / 30 km/h
H120/600 12,0 (t) 600 (mm) 2960 (mm) 4092 (mm) 27,9 / 30 km/h
H140/1200 14,0 (t) 1200 (mm) 3300 (mm) 4578 (mm) 29,7 / 30 km/h
H140/600 14,0 (t) 600 (mm) 2960 (mm) 4206 (mm) 29,7 / 30 km/h
H150/600 15,0 (t) 600 (mm) 2960 (mm) 4206 (mm) 29,7 / 30 km/h
H160/1200 16,0 (t) 1200 (mm) 3600 (mm) 4905 (mm) 29,7 / 30 km/h
H160/600 16,0 (t) 600 (mm) 3300 (mm) 4578 (mm) 29,7 / 30 km/h
H180/600 18,0 (t) 600 (mm) 3300 (mm) 4578 (mm) 29,7 / 30 km/h

Equipaggiamento optional

Attrezzature

Sono disponibili diversi optional, tra cui posizionatore multipallet, dispositivi di rotazione, leggio, puntoni per bobine e molto altro ancora.

Piastra portaforche

La gamma comprende piastre portaforche, posizionatori forche, posizionatori forche con traslazione separata, livellamento +/- 5 gradi per movimentazione di carichi larghi.

Piastra portaforche multifunzione

Su questa piastra portaforche possono essere installati fino a sei circuiti idraulici, in modo da consentire un'ampia gamma di movimenti di piastra e forche: spostamento laterale dell'intera piastra portaforche anche con entrambe le forche in posizione esterna, spostamento delle singole forche, ecc.

Cabina girevole del carrello elevatore Linde

Cabina rotante

L'intera cabina è ruotabile in senso orario di 65° e in senso antiorario di 180°. Pertanto, l'operatore dispone in ogni situazione della migliore visibilità sul carico e sul percorso, senza affaticarsi eccessivamente. La cabina può essere ruotata o in modo continuo utilizzando un joystick o nelle posizioni prestabilite utilizzando quattro pulsanti.

Cabina sollevabile del carrello elevatore H 100 - HT180 D a marchio Linde

Cabina sollevabile

La cabina può essere sollevata in qualsiasi posizione fino a 2,5 metri. L’operatore ha quindi una migliore visuale sul carico e sull'ambiente circostante, traportando così le merci in modo ancora più sicuro. La velocità di marcia viene automaticamente ridotta quando la cabina è sollevata.

Visualizzazione del carico

Il peso effettivo del carico rilevato dai sensori viene visualizzato sul display a colori da 7" disponibile di serie sul carrello elevatore.

Radar Eye

Durante la retromarcia, alcuni sensori monitorano l'area che si trova dietro il carrello elevatore. Tali sensori avvisano l’operatore, tramite segnale visivo e acustico, quando rilevano la presenza di ostacoli in movimento o fissi. Il campo d'azione del sistema di avvertimento è regolabile.

Riscaldamento autonomo

I carrelli elevatori di questa serie sono dotati di un impianto di riscaldamento elettrico supplementare, indipendente dal motore o funzionante tramite motore diesel.

Richiedi preventivo